Tutti i vincitori dei Golden Globes 2021

Tutti i vincitori dei Golden Globes 2021

28 Febbraio 2021 Off Di Claudio Brugnoli

Si è tenuta questa notte la 78esima edizione dei Golden Globes, quasi considerata un’anticipazione di quelli che saranno gli Oscar (quest’anno il 25 Aprile).

La cerimonia ha avuto inizio alle 2 di questa notte (ora italiana), mentre le presentazioni delle star sono iniziate già da mezzanotte con le due presentatrici Tina Fey ed Amy Poehler confermate per la quarta volta, ma divise in due location diverse: la Fey al Rainbow Room (New York) mentre la Poehler al solito Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, dove si svolgono tradizionalmente le cerimonie.

Non è stato possibile vedere nessun grande red carpet e grandi ospiti a cui eravamo abituati, a causa della pandemia che stiamo vivendo, ma non sono mancate le risate, i momenti emozionanti e i tanti attesi premi con i collegamenti direttamente nelle case delle celebrità (tra i più emozionanti l’abbraccio della figlia a   Lee Isaac Chung regista di Minari). Quasi tutti i premi sono stati assegnati come da pronostico, però abbiamo avuto qualche sorpresa.

Andiamo a vedere allora chi ha trionfato nelle diverse categorie.

I Vincitori Golden Globe 2021

Partiamo dalle due categorie più attese ovvero Miglior Drama e Miglior Musical/Comedy rispettivamente vinti da Nomadland e Borat

Miglior attrice e Miglior attore protagonista in un film Drama sono stati vinti da Andra Day per The United States vs Billie Holiday e da Chadwick Boseman per Ma Rainey’s Black Bottomper.

Mentre i due vincitori per la categoria Comedy sono Rosamund Pike per I care a lot e Sacha Baron Choen per Borat.

Per quanto riguarda le SerieTv, quelle ad ottenere i due premi più importanti sono state The Crown e Shitt’s Creek come da pronostico, mentre gli/le attori/attrici premiate sono Josh O’Connor ed Emma Corrin per la serie The Crown e Jason Sudeikis e Catherine O’Hara le serie Ted Lasso e Shitt’s Creek.

Laura Pausini Golden Globe

Di seguito invece la lista di tutti i premi vinti:

Categoria Film

Miglior film drammatico: Nomadland, regia di Chloé Zhao

Miglior film commedia o musicale: Borat – Il seguito

Miglior regista: Chloé Zhao – Nomadland

Migliore attore in un film drammatico: Chadwick Boseman – Ma Rainey’s Black Bottom

Migliore attrice in un film drammatico: Andra Day – The United States vs. Billie Holiday

Migliore attore in un film commedia o musicale: Sacha Baron Cohen – Borat – Il seguito

Migliore attrice in un film commedia o musicale: Rosamund Pike – I Care a Lot

Migliore attore non protagonista: Daniel Kaluuya – Judas and the Black Messiah

Migliore attrice non protagonista: Jodie Foster – The Mauritanian

Miglior film in lingua straniera: Minari, regia di Lee Isaac Chung (Stati Uniti d’America)

Miglior film d’animazione: Soul, regia di Pete Docter e Kemp Powers

Migliore sceneggiatura: Aaron Sorkin – Il processo ai Chicago 7 (The Trial of the Chicago 7)

Migliore colonna sonora originale: Trent Reznor, Atticus Ross e Jon Batiste – Soul

Migliore canzone originale: Io sì (Seen) (Diane Warren, Laura Pausini e Niccolò Agliardi) – La vita davanti a sé

Categoria Serie Tv

Miglior serie drammatica: The Crown

Migliore attore in una serie drammatica: Josh O’Connor – The Crown

Miglior attrice in una serie drammatica: Emma Corrin – The Crown

Miglior serie commedia o musicale: Schitt’s Creek

Migliore attrice in una serie commedia o musicale: Catherine O’Hara – Schitt’s Creek

Miglior miniserie o film televisivo: La regina degli scacchi

Migliore attore in una miniserie o film televisivo: Mark Ruffalo – Un volto, due destini – I Know This Much Is True

Migliore attrice in una miniserie o film televisivo: Anya Taylor-Joy – La regina degli scacchi

Migliore attore non protagonista in una serie, miniserie o film televisivo: John Boyega – Small Axe

Migliore attrice non protagonista in una serie, miniserie o film televisivo: Gillian Anderson – The Crown

Premi Onorari

Golden Globe alla carriera: Jane Fonda

Golden Globe alla carriera televisiva: Norman Lear

Golden Globe Ambassador: Jackson Lee e Satchel Lee (figli di Spike Lee e Tonya Lewis Lee)